UK la versione HTC One con dual SIM e microSD

Pubblicato il da batteriescompany.com

Anche in Europa è finalmente stato risolto uno dei limiti principali di Htc One, che consentirà di usare le schede microSD. Ma le novità non finiscono qui: ci sarà spazio anche per una seconda SIM.

Quando avevamo compilato la nostra guida per gli acquisti avevamo messo in evidenza i punti deboli di One, il modello di vertice della società taiwanese di quest'anno. Avevamo messo in evidenza che i 32 GB di memoria interna, che si traducevano in meno di 30 realmente a disposizione dell'utente, potessero rappresentare un limite nei confronti di altri telefoni top di gamma della concorrenza come Apple iPhone 5S o Samsung Galaxy S4.

 

Dopo aver presentato le versioni Mini (con schermo HD da 4,3 pollici) e Max (5,9 pollici) negli ultimi mesi, finalmente il problema della memoria limitata è stato risolto. Con esso è stato introdotto, un pò a sorpresa, anche il supporto dual SIM. Il nuovo One sarà dunque più piacente appetibile agli occhi degli utenti aziendali, che per necessità usano due numeri di telefono e hanno bisogno di spazio per archiviare i dati.

 

HTC One Dual SIM con slot microSD fino a 64 GB non è comunque una novità assoluta. Il fatto curioso è che questo telefono era già in commercio in Cina da tempo e che High Tech Computers with 8530p battery ha impiegato ben otto mesi - eh si, la presentazione dell'originale One è stata fatta ancora a Marzo - per realizzare la versione internazionale.

 

Tutto ha un suo prezzo comunque: la doppia SIM ha comportato la rimozione della connettività LTE. Non si potrà navigare su internet sulla rete 4G. Inoltre la batteria interna è stata mantenuta a 2300 mAh. Considerato il doppio collegamento alla rete mobile, ciò potrebbe avere ripercussioni negative sull'autonomia.

Commenta il post