Top 10 giochi più attesi on E3 2012

Pubblicato il da r4i3dshouse.com

Con la fiera americana dei videogame è in arrivo una valanga di titoli caldissimi: ecco i più interessanti

 

E3 still looms large, but it isn't as essential to the industry as it used to be.

 

L'E3 di Los Angeles è il paese della cuccagna, per gli appassionati di videogame: tre giorni di anteprime, prove e annunci per scoprire cosa daremo da mangiare alle nostre console nei mesi venturi. Per scaldare il palato, abbiamo rovistato tra i giochi già confermati, o che comunque hanno chance concreteb di fare la loro apparizione, e abbiamo scelto 10 tra i nostri preferiti. 

Oltre a questi, anche i seguenti avrebbero meritato un posto (tutti non ci stavano): Call Of Duty: Black Ops II, Tomb Raider, DmC Devil May Cry, Metal Gear Rising, Dust 514, Hitman: Absolution, Crysis 3, Dead Space 3, Far Cry 3, The Elder Scrolls Online, Aliens: Colonial Marines. E chissà quali sorprese ci riserva l'evento. 

The Last Guardian 
Una pia speranza: il gioco di Fumito Ueda, creatore di Ico e Shadow of the Colossus, sembra quasi sparito dai radar, a parte sporadici aggiornamenti. Speriamo che Sony ci faccia tutti felici mostrandoci qualche progresso confortante. 


Assassin's Creed III 
Un po' scontato, ma come lasciarlo fuori dalla lista? La saga ha raggiunto livelli eccezionali, e da questo nuovo rilancio ambientato durante la Guerra di indipendenza americana ci aspettiamo grandi cose. All'E3 dovrebbe essere presente una versione giocabile. 


The Last of Us 
Quando quelli di Naughty Dog (Uncharted) lanciano un nuovo franchise, tutti trattengono il fiato, specie se il gioco in questione è un action-survival ambientato in un mondo post-apocalittico, che punta a fissare nuovi standard narrativi per i video game. Siamo curiosissimi di vedere come sta venendo. 


Dishonored 
La possibile (ci sbilanciamo: probabile) sorpresona del 2012. Si tratta di un action stealth in prima persona di ambientazione steampunk, con tanto di elementi sovrannaturali, che trasuda carisma e inventiva. Dovrebbe uscire a ottobre: è tempo di metterci le mani sopra. 


Grand Theft Auto V 
L'oggetto del desiderio di milioni di giocatori. Annunciato a fine 2011, finora si è mostrato solo in un trailer. Rockstar non sarà nemmeno presente all'E3 e quindi, verosimilmente, niente versioni giocabili, ma non disperiamo: almeno un video nuovo ce lo daranno, giusto? 


Super Mario Wii U 
Di questo non si sa ancora nulla, a parte che dovrebbe essere uno dei titoli di lancio della nuova console e che Nintendo R4i 3DS lo mostrerà per la prima volta alla sua conference. Tanto basta per farne uno dei titoli più attesi.


R4i 3ds PER NINTENDO 3ds + 8gb

God of War: Ascension 
Il prossimo capitolo della saga è in realtà un prequel, che racconta le vicende di Kratos prima che diventi il Fantasma di Sparta. Novità assoluta, include una modalità multiplayer a squadre in apparenza molto interessante, ma ancora da inquadrare. L'E3 dovrebbe fornirci le prime delucidazioni. 


Borderlands 2 
Considerato l'imprevisto successo del primo capitolo, il sequel si è guadagnato di diritto lo status di osservato speciale all'E3. Stile grafico unico, co-op per quattro giocatori, nuovi personaggi, più armi, più distruzione: gli ingredienti per un botto-bis ci sono tutti. 


Halo 4 
Il team di sviluppo 343 Industries, che ha sostituito la storica Bungie, non ci ha ancora concesso nemmeno una sequenza di gioco. Quale occasione migliore dell'E3? Anche perché in fin dei conti non manca moltissimo all'uscita, fissata al 6 novembre, e urge placare la tensione dei fan. 


Resident Evil 6 
Il sesto capitolo costituisce uno passaggio chiave nella vita della serie: il 5 non aveva soddisfatto del tutto, i recenti spin off nemmeno, e serve quindi un gioco capace di ridare lustro e vigore al re dei survival horror. La fiera di Los Angeles potrà darci i primi responsi.

 

Articoli recenti

Expecting from Sony at E3 2012

E3 2012 - Electronic Entertainment Expo Not What It Used To Be

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post