Si potrà vedere un iPad Mini 2 con Retina Display e uno senza

Pubblicato il da battaussie.com

Giungono nuove voci che riguardano iPad Mini 2 che suggeriscono che il nuovo modello compatto possa uscire in due versioni differenti. Si potrà infatti vedere un iPad Mini con Retina Display e uno senza, più economico. La versione più evoluta, però, potrebbe slittare al 2014 e non ad autunno 2013 in compagnia di iPad 5 ossia la quinta generazione del tablet. Il motivo riguarda proprio la fornitura dei display di ultima generazione, che richiederebbero più attesa e dunque farebbero spostare la presentazione del secondo Mini al prossimo anno. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, iPad Mini 2 dovrebbe montare un processore più performante (Apple A6X) pagando qualche millimetro in più di spessore (per il modello Retina) che di certo non darà fastidio se saranno mantenute le promesse della vigilia.

iPad Mini

Si inizia già a parlare di iPad 5 ossia il quinto modello del tablet di Apple, che continuerà ovviamente a puntare su una diagonale vicina ai 10 pollici andando però a limare le dimensioni più specificamente di 5 millimetri in altezza, di 17 millimetri in larghezza e di 2 millimetri in spessore. Il design potrebbe ricordare inoltre quello di iPhone 5 e iPad Mini. Già, iPad Mini che corre il rischio concreto di cannibalizzare proprio il fratello maggiore e che dunque diventa paradossalmente il primo nemico, in casa, del futuro tablet di Cupertino. La scheda tecnica dovrebbe includere un Retina Display, fotocamere identiche al precedente, migliore batteria e magari il tanto desiderato chip NFC.

 

iPad Mini corre il rischio di cannibalizzare il fratello maggiore iPad 4 Retina Display: è quanto denuncia NPD DisplaySearch che sottolinea come il piccolo tablet da quasi 8 pollici possa potenzialmente eclissare il collega da 10 pollici grazie a una scheda tecnica sì meno potente, ma a un prezzo più abbordabile, dimensioni più interessanti e un interesse sempre crescente dei consumatori. Apple credeva di poter vendere 6 milioni di iPad Mini entro la fine del 2012, ma secondo l’analista di DisplaySearch, David Hsieh: “È una stima risibile e troppo bassa, Cupertino ha chiesto ai fornitori di accelerare le consegne per ulteriori 12 milioni di componenti per altrettanti dispositivi“. E si corre il rischio che le vendite di iPad 4 possano mostrare un trend opposto.

 

iPad Mini iPad 4 Retina Display

Insomma, dei 100 milioni di iPad che Apple crede e spera di consegnare nel 2013, la metà sarà composta dai piccoli gioielli da 8 pollici (7.85 pollici per la precisione) supportati dalla fornitura di componenti di partner manifatturieri come AUO e LG Display e da altri ancora da scoprire. Ecco la scheda tecnica di iPad Mini:

  • Schermo touchscreen da 7.9″ a risoluzione 1024 x 768 pixel (163 ppi (pixel per pollice)
  • Batteria da 10 ore di utilizzo
  • Sistema operativo iOS 6
  • Connettore Lightning
  • Videocamera FaceTime HD e fotocamera 5 megapixel iSight
  • Processore Apple A5
  • Spessore di 7.2 mm, peso di 308 grammi
  • Videorecording Full HD 1080p
  • Compatibilità con Apple Siri
  • Connessione LTE, Wi-Fi 802.11n dual band (2,4GHz e 5GHz) e GPS

E la scheda tecnica di iPad 4 Retina Display, che ha di fatto sotterrato ogni qualsivoglia scia della filosofia di Steve Jobs che non avrebbe mai presentato in uno stesso anno solare due modelli differenti oltre ovviamente a non aver mai puntato su un modello da 7 pollici:

  • Schermo Retina Display multitouch touchscreen risoluzione 2048×1536 pixel
  • Processore dual core Apple A6X con grafica quad core
  • Memoria da 16, 32 e 64GB
  • Acer Aspire 4720 Batteria da 10 ore di autonomia, 9 in LTE
  • Fotocamera posteriore da 5 megapixel con videorecording HD
  • Videocamera frontale iSight
  • Wi-Fi
  • Connettività LTE

Commenta il post