Nokia Lumia 620 vs HTC 8S: Caratteristiche tecniche a confronto

Pubblicato il da elektronichouse

HTC 8S, più volte indicato come il terminale Windows Phone 8 più economico del mercato, a partire dalla giornata di oggi ha un temibile rivale. Parliamo del Nokia Lumia 620, introdotto ufficialmente in mattinata. HTC rischia di perdere il vantaggio competitivo rispetto a Nokia nel segmento entry level dei terminali Windows Phone 8 se il processo di distribuzione dell’HTC 8S non subirà un’accelerazione. Per valutare le principali differenze esistenti tra i due terminali possiamo avvalerci della tabella comparativa disponibile dopo l’interruzione.

 

HTC 8S ha un display con diagonale leggermente maggiore a parità di risoluzione (e quindi con un valore di densità di pixel leggermente inferiore a quello del Lumia 620). L’entry level dei WP8 di HTC ha un minor quantitativo di memoria di archiviazione interna, pur consentendo di espandere la dotazione di memoria del terminale tramite scheda micro SD (come il Lumia 620).

 

HTC 8S paga dazio rispetto al Lumia 620 anche per quanto riguarda l’assenza della fotocamera frontale e della connettività NFC.

Il terminale WP8 di HTC recupera terreno quando si passa ad esaminare il dato della batteria, di capacità superiore rispetto a quella de Lumia 620 e del peso, leggermente più contenuto.

 

La filosofia costruttiva dei due device differisce poi per quanto riguarda la scelta di integrare una scocca unibody nel caso di HTC 8S e una con cover removibile e intercambiabile nel caso di del Lumia 620. Anche l’entry level Nokia può poi contare, così come i modelli superiori, sui numerosi software esclusivi sviluppati dall’azienda finlandese.

 

Tv Android

Non entriamo nel merito dei gusti soggettivi per quanto riguarda il design. Un dato oggettivo riguarda il prezzo di listino dei due terminali: 299 euro per HTC 8S, e 249 euro per il Lumia 620. Bisogna sottolineare che, quando il Lumia 620 arriverà sul mercato italiano, (ovvero a febbraio), verosimilmente HTC 8S potrebbe aver già ricevuto il primo lieve calo di prezzo in grado di colmare il gap con il suo principale concorrente nel segmento WP8 di fascia bassa.

 

Sarebbe auspicabile che HTC sfruttasse i due mesi che precedono il lancio del Lumia 620 per conquistare quote di mercato nel segmento dei Windows Phone di fascia bassa in cui, al momento, non ha rivali.

Commenta il post