Nokia Asha 307 confermata dalla certificazione del Bluetooth SIG

Pubblicato il da elektronichouse

Tra le novità che potrebbero essere presentate da Nokia al Mobile World Congress 2013, figurano non solo i nuovi terminali Lumia, ma anche i device appartenenti alla linea Asha. Terminali economici, rivolti ai mercati emergenti e alle fasce di utenti che pongono tra le priorità nella scelta dei device l’esigenza di contenere il prezzo finale. La linea Asha potrebbe essere ulteriormente ampliata con l’arrivo dell’Asha 307, la cui esistenza è stata confermata dalla certificazione del Bluetooth SIG.

Il terminale è dotato di un display da 3″ di tipo capacitivo, connettività Dual-SIM ed integra uno slot che permette di espandere la memoria interna sino a 32GB. Asha 307 è destinato alla commercializzazione  in  Africa, Asia, Australia, Europa e Sud Africa.


Non si tratta probabilmente del device più atteso dal pubblico europeo desideroso di conoscere le novità che Nokia ha preparato per quanto riguarda la linea Lumia, ma il terminale rappresenta in ogni caso una conferma del fatto che il produttore finlandese continua ad effettuare ulteriori investimenti nella produzione dei feature phone S40 touch.

Una strategia a “doppio binario”, basata sui device Lumia, nel segmento smartphone, e sugli Asha, in quello dei feature phone, che continua a rivelarsi determinante per l’ampliamento della base installata dei device Nokia su scala mondiale.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post