Nokia 808 PureView at test fotografico

Pubblicato il da elektronichouse.com

Foto: Nokia 808 PureView modelle

Nokia 808 PureView è protagonista di un test fotografico davvero molto curioso e soprattutto stuzzicante visto che ha sostituito una normale fotocamera digitale reflex per una sessione di foto con fashion models ossia con due splendide modelle ritratte in un parco cittadino. Possiamo così rifarci gli occhi sia per quanto riguarda i soggetti sia per le ottime performance del cellulare dual sim con sensore da 41 megapixel che si comporta ottimamente con le condizioni di luce più disparate, con i primi piani e con i giochi di ombre di volta in volta creati. Qui sopra tutte le foto, dopo il salto vi attendono anche due video e il punto della situazione sull’arrivo della tecnologia PureView nel mondo dei Nokia Windows Phone.

La super fotocamera da 41 megapixel di Nokia 808 PureView potrebbe presto essere montata anche su dispositivi con sistema operativo Windows Phone. D’altra parte è stata una delle prime domande nella sessione di domande&risposte al termine del keynote Nokia al Mobile World Congress di Barcellona: “Perché questa tecnologia per un Symbian e non per un Windows Phone?“. La risposta era stata che lo sviluppo di questa speciale feature aveva richiesto circa 5 anni di lavoro e Windows Phone non esisteva ancora. Vero, ma ora che entrambi – tecnologia e OS– sono operativi, si dovrebbe attendere molto meno per un punto d’incontro.

Nokia 808 PureView sarà ricordato come il più pazzesco fotofonino del Mobile World Congress 2012 di Barcellona grazie al gigasensore da 41 megapixel. Solo ieri vi abbiamo mostrato quanto sia performante rispetto a un sensore classico come quello da 8 megapixel di iPhone 4S ad esempio. Permette di salvare immagini ad alta risoluzione e poi di salvare solo la porzione che si desidera, come meglio si crede.

nokia pureview windows phone

Tuttavia, per ora questo hardware (con processore grafico evoluto annesso) e software fotografico è esclusiva del modello con sistema operativo Symbian Belle. Ma secondo quanto affermano le voci ben informate, la tecnologia PureView potrebbe sbarcare su Windows Phonein tempi non troppo dilatati. Si tratterebbe di adattare all’OS di Microsoft il sistema pixel over-sampling per ottenere foto di alta risoluzione con qualsiasi condizioni di luce e senza occupare troppo spazio in memoria. La conferma che gli sviluppatori siano già al lavoro arriva da Jo Harlow, VP of Marketing di Nokia, che di fatto non esclude che presto si potrà vedere una fotocamera con PureView anche su smartphone Lumia con sistema operativo Windows Phone. Testuali parole “Non ci vorrà molto tempo“, speriamo non significhi un altro lustro di attesa, ma c’è da dubitare che passerà così tanto tempo. Una previsione attendibile? Qualcosa dovrebbe muoversi nel 2013.

Commenta il post