Leap Motion e HP integrazione a AiO e desktop per il controller rivoluzionario

Pubblicato il da batteriescompany.com

Leap Motion permette di controllare il PC con l’uso delle mani, delle dita, solo agitandole davanti allo schermo. Frutto del lavoro di una startup intraprendente, recentemente ha riscosso l’entusiasmo di HP, che ha iniziato a integrare questa tecnologia molto innovativa e - stranamente - funzionale nelle proprie macchine.


Vediamo assieme quali sono i piani per il Natale 2013: HP vuole inserire i sensori Leap Motion in molti dei suoi apparecchi consumer.

 

Originariamente il progetto di HP era di provare Leap Motion sull’Envy 17, un desktop replacement. Ma da quel punto in poi pare che HP abbia deciso di rischiare di più, e di inserire il sensore su qualcosa come 11 delle sue macchine.

 

Il primo passo per rendere facile questa integrazione è stato di inserirlo nelle tastiere HP fornite assieme a tutti quei computer che non ce l’hanno integrata. La nuova tastiera Leap Motion è apparentemente pensata solo per i PC di HP, e la corporation sta sviluppando alacremente nuove feature per sfruttare al meglio la possibilità di controllare l’interfaccia di Windows 8 agitando le nostre dita e mani davanti al display.

Leap Motion, quindi, arriverà sulla linea HP Pavillion All in One Touchsmart, sulla linea Pavillion 500 Desktop e HP Envy Phoenix 810 desktop. Anche gli HP Envy Recline 27 e 23 dovrebbero riceverla prima di Natale.

 

La maggior parte di questi PC dovrebbe ricervere il sensore sulla tastiera, mentre il modello originale notebook Envy 17 ce l’ha integrato.

Con tag aussiebatt.com

Commenta il post