il servizio di Nokia per la lettura di contenuti da smartphone Lumia e in futuro tablet

Pubblicato il da Nokia Reading


 

Il panorama italiano di servizi editoriali in piattaforma elettronica da questo mese sembrano iniziare a avere più carne al fuoco: dopo l’introduzione di Google Play Libri anche Nokia non vuole mancare nel panorama nazionale e in data odierna al Salone Internazionale del Libro in svolgimento a Torino ha presentato Nokia Reading e il negozio che si chiamerà Book Store.

Iniziamo a parlare degli editori che hanno preso accordi per fornire contenuti, tra case editrici di libri e testate giornalistiche vere e proprie troviamo nell’ordine:

- Mondadori,

- Feltrinelli,

- Piemme,

- Newton Compton,

- Garaldi,

- Einaudi,

- la testata Il sole 24 Ore,

- DeAgostini,

- Spering & Cupfer e

- Giunti.

Presto, dato che è una caratteristica su cui punta moltissimo la diffusione su tutte le piattaforme per raggiungere ogni genere di clientela business, arriverà anche Class Editori titolare di M&F. Titoli gratuiti, altri a pagamento con la possibilità di vedere una anteprima per capire se il libro può interessarci e per altri ancora tempo permettendo dobbiamo aspettare che vengano proposti abbonamenti per contenuti consultabili anche offline dopo il download.

Android Cellulare Dual Sim

W200, Android Dual Sim UMTS

Nei prossimi mesi l’applicazione sarà arricchita con una nuova funzionalità grazie alla quale ognuno potranno leggere notizie di categorie scelte in quanto ritenute interessanti in una sezione personalizzata chiamata News Stream.

Windows 8 a cui ho dedicato questa notizia è ormai alle porte, ragionevolmente aspettiamoci che sarà presente e integrato nel sistema di un eventuale quanto probabile tablet Nokia, molto legata a Microsoft Corporation.

Se volete seguire il produttore per sapere tutte le novità che lo riguardano in modo diretto:

Commenta il post