Huawei Ascend W1 ufficiale, presto anche un Windows Phone 8 da 6.1 pollici

Pubblicato il da elektronichouse

Dopo numerosi rinvii e numerosissime anticipazioni che ci hanno già detto praticamente tutto, ecco che al CES 2013 fa il suo debutto il primo Windows Phone 8 di casa Huawei, l’Ascend W1. L’attesa non porta a nessuna importante novità rispetto a quanto visto in precedenza, le specifiche sono state confermate e l’Ascend W1 farà il suo ingresso nel panorama Windows Phone 8 come terminale di fascia bassa, probabilmente proposto ad un prezzo molto concorrenziale.

 

Come detto, le specifiche non ci regalano nessuna palpitazione, ma sono sicuramente esaurienti e capaci di gestire Windows Phone 8 con la sua proverbiale fluidità:

  • Qualcomm MSM 8230-3 dual-core 1.2GHz
  • 1,950mAh battery
  • 4-inch WVGA (800 x 480 pixels) IPS display
  • 512MB of RAM
  • 4GB ROM (espandibile)
  • Bluetooth 2.1, NFC, Wi-Fi
  • 5Mp rear camera, 0.3MP front facing camera

Dalle mediocri caratteristiche dell’Ascend W1 passiamo alle indiscrezioni più interessanti, il product manager Huawei, Richard Bhudhikanok, ha rivelato a Cnet Asia che l’azienda ha in sviluppo un Windows Phone 8 da 6.1 pollici, il primo phablet con sistema Microsoft della storia che ricalcherebbe le medesime fattezze del cugino Ascend Mate con sistema operativo Android, ufficiale da quest’oggi. Vediamoli a fianco in questa immagine (Ascend Mate a sinistra, Ascend W1 al centro):

Non rimane che attendere il prezzo ufficiale dell’Ascend W1 e la sua disponibilità nel nostro paese, dopo di che potremo cominciare il conto alla rovescia per il MWC di Barcellona che, con tutta probabilità, ci mostrerà questo nuovo inedito Windows Phone 8 ed un altro ‘innovativo’ smartphone, considerazione fatta dallo stesso Given Yu.

Commenta il post