Google continua a bloccare una app completa per YouTube su Windows Phone

Pubblicato il da telefoni Android

Per quanto l’ultima versione di Windows Phone sia piuttosto giovane, la piattaforma in se non lo è poi così tanto. Di App dedicate alla visualizzazione di video su YouTube ce ne sono, quello che manca, a detta di Microsoft, è una app che offra un’esperienza di utilizzo di qualità comparabile a quella che è possibile avere su altre piattaforme, completa di tutte le caratteristiche essenziali.

Un’altra segnalazione appare proprio su uno dei blog di Microsoft per mano di Dave Heiner in un articolo nel quale il vice presidente si lamenta di un comportamento scorretto da parte di Google nell’attuare le proprie politiche per quanto riguarda la competizione commerciale.

 

La contesa è ormai annosa; è già infatti da quasi due anni che Microsoft si lamenta dell’impedimento che Google pone di fronte a Microsoft stessa nel tentare di offrire un’esperienza di utilizzo completa di YouTube su Windows Phone.

Nel 2010, e di nuovo più recentemente, Google ha bloccato i nuovi Windows Phone di Microsoft impedendo loro di operare correttamente con YouTube. Google ha permesso ai suoi stessi telefoni Android di accedere a YouTube in modo che gli utenti potessero cercare tra le categorie, trovare i preferiti, vedere le valutazioni e così via nella ricca interfaccia offerta da tali telefoni. È stato fatto lo stesso per i telefoni Apple, i quali non offrono un servizio di ricerca competitivo.

La lamentela di Heiner è piuttosto specifica e riguarda un particolare ostacolo, ovvero la mancanza di API ufficiali per software di terze parti, cosa che impedisce, come nel caso di MetroTube, di accedere ai metadati di YouTube e di visualizzare tutte le informazioni extra.

Dual sim Anycool ANDROID

i180 Dual sim Anycool ANDROID

Sfortunatamente, Google ha rifiutato di permettere ai nuovi Windows Phone di Microsoft di accedere a questi metadata di YouTube nello stesso modo in cui lo fanno i telefoni Android e gli iPhones. Come risulato, l’app per YouTube di Microsoft su Windows Phone è praticamente solo un browser che mostra il sito mobile di Youtube, senza la ricca funzionalità offerta dai telefoni competitori. Microsoft è pronta a rilasciare una app per YouTube di alta qualità per Windows Phone. Abbiamo solo bisogno del permesso di accedere a YouTube nel modo in cui altri telefoni già lo fanno, permesso che Google ha rifiutato di conferire.

Nonstante i numerosi tentativi di sollecitare le autorità antitrust da parte di Microsoft comunque, ad ora, le ultime intenzioni note di Google non riguardano in nessun caso la creazione di Apps per Windows.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post